Posts contrassegnato dai tag ‘sperimentale’

Sogni sottili come carta si sono inseguiti

Volteggiando tutta notte

Atmosfere svagate

E piccoli drammi familiari

Proiettati con tremolanti immagini

In bianco e nero

Su un telo di mussolina

 

Al risveglio attraverso le gelosie

Si vede un chiarore liquido e lattiginoso

Giallo come la candeggina

Seguito da un blando tentativo

Di resistere alla forza di gravità

Finito nel nulla

Il tempo che scivola indisturbato

 

Un’ombra nuda sul muro

Movimenti ripetuti ostinatamente

E il sangue caldo e vischioso

Che scorre al ritmo di parole non udibili

Se si chiudono di nuovo gli occhi

Rimane un sottile strato

Fatto di ceralacca e caolino

Annunci

Tracce di che?

Pubblicato: 17 aprile 2007 da The Cats Will Know in scrittura
Tag:, , ,

Tracce d’umano, rinvenute tra i denti. Avvinghiate all’unghia. Nelle protuberanze intestinali.
Il parto fu amplesso dai mille volti per la donna. Costretta a perpetui blocchi periferici. Continui, incalzanti, tracciati su monorotaia viscerale. Il desiderio fu più forte e la carne si concesse [parafrasi evolutiva?]. Sublimazione dello spirito, appiattimento bidimensionale. La macchina fu amante senza passione in grado di catapultare la stessa essenza aldilà di varchi… sodomia computerizzata. 
Il Messia nacque. Da membra scolpite con tecniche di rinforzo muscolare. Sorse dalla vagina e rifluì all’esterno dello stantio processo dell’ordinario. Crescita intensiva, ma in Tempolungo. In-fine proiezione: crocifissione a volute semaforiche. Totale, visionaria ed implicita razionalità urbana.
Non umane tracce.

Città moderna

Pubblicato: 13 aprile 2007 da The Cats Will Know in scrittura
Tag:,

p(i)attume gocciolante del presente

ente assente totalmente e

                                            uforico:

mito d’alienazione

(stringe l’anulare sinistro)

città mesta crocifissa tortu

                                             rata

annegata in mari d’angoscia

stremata da pianti di madri

brulicante di zingarelli poverelli ai sema

                                                                   fori

traboccante di lampioni e insegne al neon

offuscando cielo e stelle

schiamazzante sferragliare di tram

latrati di clacson intasatinvasati

sfrenata città invelocita

cemento soffocante dilagante asfissiante

l’asfalto strozza la carne

ipossia catramosa oppiacea stridente

ammassi di spiriti prigionieri

di discariche periferie murinchiodati al supplizio

Biondo cenere

Pubblicato: 11 aprile 2007 da The Cats Will Know in scrittura
Tag:, , , , ,

Tua moglie si rinchiude nella stanza di fianco

Nuda e con il filo del Tampax che le penzola tra le gambe

La guardi trascinarsi dietro le sue imprecazioni

Il sottile collo bianco deformato dall’ira

Mentre una musica per aeroporti in sottofondo

Cerca di attutire l’impatto delle parole

E il rumore del traffico ronzante come uno sciame d’api

Per un momento appari riflesso nel vetro

Due buchi neri al posto degli occhi

Apri la porta e la raggiungi

Tanfo di brutti ricordi e sangue marcio

I pensieri che si accavallano in maniera disordinata

Il tuo braccio destro descrive un ampio movimento circolare

Prima di colpirla violentemente sulla parete occipitale

L’effetto immediato è quello di metterla a tacere

Svenuta per terra con le gambe spalancate in maniera oscena

Ti viene voglia di spingere dentro con forza quel Tampax

Fino a farle soffocare la vagina

Ti inginocchi per guardarla bene da vicino

Intorno alla bocca rossa la pelle è scavata

Da piccole rughe di espressione

I capelli biondo cenere arruffati

Coprono la fronte spaziosa

Vai in bagno e prendi il rasoio

Prima di immergerti riempi la vasca con acqua calda

Le ultime parole le scrivi su un foglio di carta bagnata

65 watt

Pubblicato: 30 marzo 2007 da The Cats Will Know in scrivere
Tag:, ,

Grigiori increspati in stillicidi d’aghi planari. Nella stanza. Cenobiti. Sorridono. Leccando pareti nero marquinia trasudanti libertà. Agognata e sedotta, in trincea. Nell’influsso di catene rugginose, in cigolii vibrati sottopelle. Richiedono sacrificio, contriti in lattice siliconico avvolgente membra efebiche. Tossicodipendenti. Nell’iniettar-[si]-ero doloroso distillato di paure. Rigidi, ermetici. Banchettano della carne, nella carne. Denti cariati e alito d’acido. Abbandonando mani nella mente pulsante, estirpando coacervi sinaptici. In sintonia con il baluginare della lampadina.

Non SensO

Pubblicato: 23 marzo 2007 da The Cats Will Know in scrivere
Tag:,

Parallassi. Nebulose introspezioni prive di logica sequenza. Circostanze misto-mare perlopiù non verificabili. Assenza e metodo, mancanti. Ripugnanza maniacale a qualsivoglia pensiero inespresso od espresso, macchiato caldo con schiuma al cacao ma sovrimpresso nelle pareti corticali e nel ventricolo sinistro da… desaturazione di vita. Torchiato il malleolo e tradito l’iride, sostenuto il programma a suon di battiti e ciglia. Corsa e visione e ristagno. Parvenze, latenze, demenze! Soprattutto, scemenze.

avere

Pubblicato: 23 marzo 2007 da The Cats Will Know in scrivere
Tag:, ,

corrotto sentimento di morte

strappa i lembi

madrina di

illusi dubbi

luciferi tormenti

e consapevolezze di noi

passato tarantola

dentro i nervi del mio cervello

crisi misterica

in pianto interrotto

e tremore demente che

divora sogni fuori stampa:

rinchiuderci nella fenditura

del muro umido

nutrirci soltanto

dei nostri liquidi umori

non torni da morta

Pubblicato: 20 marzo 2007 da The Cats Will Know in scrivere
Tag:, ,

pallida succhi il gelo, viaggiando nell’aria con dei

respiri duri che, ondeggiano senza stampelle –

mani incurvate sui pantaloni, guance come ceri sciolti

– piccoli candori confusi tra le gote rotte. È una grande

sospensione questo specchiarti – muovi i tuoi capelli

come fossero aghi da passare nei punti nudi della cornice.

Sei anonima alle sere. Quante lune hai pensato di negare

– quante luci nella tomba ora riflettono senza consenso.

Rimani corpo, nessun verme conoscerà il morso

né l’alito di un solo tuo tremore. Non aver paura

la pietra sarà una calda coperta, la mano che hai cercato

mentre Dio chiudeva l’ostrica delle risposte –

ti staccherei le ossa per rivestirti

non ho abbastanza stoffa per riabbracciare la tua pelle spoglia.

Dis_integr_azione

Pubblicato: 16 febbraio 2007 da The Cats Will Know in scrittura
Tag:
Assoluta_mente governa
smista dis_pensa
[di_sperata_mente dis_integra]
ci(c)lici pens_ieri in tondogiro
fra_(t)tagli(e) d’anima
di_sperso (verso) ha errato il senso.

Pubblicato: 14 febbraio 2007 da The Cats Will Know in scrittura
Tag:

eservirebbepoieacosahounaspinanelcuoreunanelfiancounanella
goladuepungentid’acciaionegliocchicolanofreddocristallodisale
amarohounaspinanelfiancounanelcuoreunanellagolaunanelle
scarpeeppurecammno
d’animaclaudicanteespallediattonitopeso
trasportodicichevorrestiaiutarmiohnocomepotrestiecomepotrei
ilmiopesoiodamepassarloateanimafattasicarnecomeporro
macchiachedilagaeallagalemiestrutturelerovesciaviaggiodi
oscurigraffiinutilievuoitidimanididisadornecarezzehounaspina
nelcuoreunanelfiancounanellagoladuenegliocchiunanellescarpe
eppurecammino

.

.

A Didascalia del Vertice

Pubblicato: 28 gennaio 2007 da The Cats Will Know in scrittura
Tag:, , , ,

…………………Voci di stracciati percorsi

~~~~~~~~~~~~~~ percossi
~~~~~~~~~~~~~~~ perfetti
~~~~~~~~~~~~~~~~ plastificati

da neuro-virtuali-chirurghi,

~~~ neo demirughi
~~~~ neon astri
~~~~~ NEONATI
~~~ timbrano ossessione
~~ D’APERTA GABBIA
~~~ dov’è apparente
~~~~ LA VIA DI FUGA

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~ lattea
lirica
~~~~~~~~~~~~~~~ logica

oniricamente presente
in overdose nei campioni
~~~~~~ distillati da mente eletta,
~~~~~ lastricata di trappole
a catturar giacinti

~~~~~~~~~~~~~~~~~ GIOCOSI
~~~~~ GINNICI
~~~~~~~~~~~~ GYNOIDI

apparenza pulsionale
~~~~ d’onda
~~~~~~~ radio
in morso intermittente
~~ a stigmatizzate tele

~~~~~ da impertinente lama
~~~~~~ forse tibetano
~~~~~ forse spada

o forse semplicemente
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~ L’AMA
~~ senza essere
~~~~~~~~~~~~~~~ pescatrice
~~~~~~~~~~~~~ di perle
~~~~~~~~~ forse
senza essere,

UN ANNO CHE NON C’E’

~~~~~~~~~ al vertice
~~~~~~~~~~~ dell’Immobile
~~~~~~~~~~~~~~ Impossibile.