Posts contrassegnato dai tag ‘lividi di distanza’

raccontarsi

Pubblicato: 22 ottobre 2011 da The Cats Will Know in scrivere
Tag:, ,

raccontarsi di un viaggio, dalla pianta del piede
alla ciocca bruna                 attorciagliata sui seni
perdonarsi lo sguardo, sciolto,
come mascara dopo la pioggia

ci guardiamo lentamente, nella corporatura
del pensiero esiliato, sul fondo del mare che

[dispera]

e scomparire, nella pelle incerta                   per chiedere
alla bocca questo inverno che mi devi.

Annunci

Trabocco

Pubblicato: 12 giugno 2008 da The Cats Will Know in scrittura
Tag:, ,

Riluce al colmo
la causa chiara
di uno scoppio storto .

L’aria troppo densa
fuma spesso in immotivata casualita’.
Neanche se ti volgi al muro
e t’imbavagli il cervello ,
ti serbi dal mutare
il tuo istinto di tossicomane raffinata.
E all’alba la coclea echeggia
a stringerti il sonno
come l’auto vuota
parcheggiata nel vicoletto .
Pass blu ,
oublier et enfouir ,
l’ultima carta d’embargo .
Ho detto che me ne vado ,
si per davvero .
Un notturno con campane
di una bocca ancora calda
tappata viva col cemento .
Passi svelti nel bitume ,
salto in aria all’imbocco dell’inizio .
Palestra a prova di cancrena .