Provvisoria quiete

Pubblicato: 31 agosto 2013 da O in Uncategorized

 

Partire  è prerogativa di chi nell’immobilismo cerca un piatto di spaghetti all’equatore

per riconoscere sé nella supremazia su gli altri

luogo  simile a una scatola d’argento

con la solita sigaretta senza filtro ormai introvabile

 

Partire  è non voler arrivare, mostrare sesso per misurare nella distanza

lo spessore del callo,                                    non sentire…

Nello stare fermi  non cambia l’orizzonte, ma gli occhi

 

Minimo è il traguardo alla fine della  giornata  e il segno ustiona

acqua  in provvisoria  quiete

commenti
  1. O scrive:

    vacanze lunghe quest’anno?!!…

  2. O scrive:

    PICCOLO CONCERTO
    in variazione su testo di P.P.Pasolini di [da.dada.darbadat]

    Lassàt in tal recuàrt
    [
    nel mio ricordo perso
    dentro] a frugare[
    e frugarti l’anima ], frugarti e in ta la lontanansa
    a lusi
    …ombre in distacco
    bagliore a scarnar…
    , ricordo
    mio
    senza di te, sensa speransa.
    assenza i
    sensa
    dòul jo i mi inpensi di te.
    ….mi inpensi…
    (Scogli innalzano barriere e mare silenzioso
    al ven sempri pì sidìn e alt
    e divide i nostri anni
    e tempo copre di zolle arse
    e rossa creta a congelare attesa
    ros di muarta padima, a son ta l’or
    orlo : pelle mia ‘che non piangi)

    Lassàs là scunussùs
    isolati , abbandonati e stranieri
    in polvere straniera, condivisa e
    dopu che tant intòr di lòur
    ài spasemàt per sentire nel ventre mio
    lucente ventre la loro dura essenza
    lusìnt e pens so essi
    a si àn sieràt
    e ho perso te
    cun te i to òmis sot di un sèil nulàt.
    e con te le tue speranze
    terra mia
    sotto l’ombra di un annuvolato cielo

  3. O scrive:

    ]Testo di p.p pasolini[
    Cansion CANZONE

    Lassàt in tal recuàrt ……………………… lasciato nella memoria
    a fruvati, e in ta la lontananza……………….a logorarti e nella lontananza
    a lusi, sensa dòul jo i mi inpensi ………….. a splendere, io mi ricordo
    di te, sensa speransa………………………….. di te senza speranza
    (Al ven sempri pì sidìn e alt ……………………(Si fa sempre più silenzioso a alto
    il mar dai àins; e i to pras plens……………… il mare degli anni, e i tuoi prati pieni
    di timp romai àrsit, i to puòrs vencs ………di tempo ormai arso, e i tuoi poveri vecchi
    ros di muarta padima, a son ta l’or………. rossi di un morto riposo, sono sull’orlo
    di chel mar: pierdùs, e no planzùs)………….di quel mare: perduti e non pianti)
    Lassàs là scunussùs…………………………….. Lasciati là sconosciuti
    ta ciamps fores-c’ dopu che tant intòr….. in campi stranieri dopo che tanto intorno
    di lòur ài spasemàt ………………………….. ad essi ho spasimato
    di amòur par capiju, par capì il puòr ……..di amore per capirli, per capire il povero
    lusìnt e pens so essi, a si àn sieràt ………. lucente e e duro il loro essere,si sono chiusi
    cun te i to òmis sot di un sèil nulàt…………. con te i tuoi uomini sotto un cielo annuvolato

  4. O scrive:

    Ho cercato nello sguardo offerto orizzonte limpido
    rumore delle pietre che rotolando
    dell’acqua afferrano i colori
    per una pelle viva

    Ho ingigantito il mio dolore per riversarlo nell’odio
    e un rumore sordo è stata la risposta
    [Ho chiesto]
    ho chiesto alla mia morte
    un anticipo:
    [un anticipo] con interessi sonanti è stata la risposta

    ma il sapore del futuro è la follia
    un secchio colmo d’acqua che ti mostra i piedi scalzi
    non un lago dal fondo avido che ti offre le ricchezze del mondo
    per prenderti
    per averti
    dalle pietre aguzze

    ho imparato l’odore del presagio
    e alla morte è rimasto
    solo il terrore di un credente

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...