Ecco è atterrata!

Pubblicato: 12 febbraio 2013 da attraverso in Uncategorized
Tag:,

Ecco è atterrata.
La guardo.
Ha una forma strana, non è come la immaginavo, non è né affusolata né tozza è indefinita.
Forse ha attorno a sé una specie di campo di forza, qualcosa che ne intrappola le forme e me la fa sembrare indefinita: appunto…..
Però c’è.
L’hanno annunciata i giornalai di mezzo mondo dopo che è stata avvistata dall’I.S.S che superava l’orbita della luna.
Viaggiava relativamente lenta, seguendo una rotta strana, sembrava puntare un punto particolare, come se avesse un segnale che la guidasse. Un radio faro sulla superficie o una bandierina in un videogame.
Tutu-tutu-tutu-tutu… stanno arrivando, milioni di telefoni stanno per scattare una foto.
Nella non-forma sembra esserci qualcosa dall’interno, potrebbe essere… vita?!?
Scatto un paio di foto tanto per vedere se tutto è in ordine.
La calca, pur essendo tale, è straordinariamente calma pur trovandosi di fronte ad un oggetto sicuramente alieno che arriva chissà da dove e chissà per quale diavolo di motivo.
Improvvisamente una luce illumina la scena, un paio di elicotteri hanno un sobbalzo più per la sorpresa che per altro e uno spicchio della non-forma si apre lasciando intravedere una scala.
Scattano migliaia di flash.
Si vede un essere muoversi come una testa che fa capolino da una finestra.
Un “Ohhhhhhhhhhhhhhhhh” si alza dalla calca.
Flash su flash e bisbigli su bisbigli, un’onda di entusiasmo si impadronisce della calca accalcata che ormai flasha qualsiasi cosa.
Quella che si vede apparire è indubbiamente una forma di vita con due braccia e due gambe in posizione eretta e una testa oblunga con un occhio solo, al centro di una fronte spaziosa. Polifemo? No perché i più attenti notano che ha due occhi laddove noi abbiamo le tempie. Un essere a tre occhi, un naso a patata e una bocca con labbra carnose.
L’essere alza un dito, si schiarisce la bocca con un potente colpo di tosse e parla.
La calca si azzittisce.

– Terrestri sono Z89jkauiaupoi, ma potete chiamarmi Otto, sapete dove posso comprare il ROMANZONE? –
– Ma che domande: qui – rispondo io
– Qui dove ribadisce l’alieno un po’ stizzito –

– Ma è semplice clicca qui Support independent publishing: Buy this book on Lulu. e a chi lo compra gli canto pure una canzone –
– Grazie – risponde otto – lo dico ai miei concittadini appena arrivo –

La non-forma riparte
La calca si discalca.

commenti
  1. bonfre scrive:

    Una sola domanda: come faccio a darti un calcio nel culo?

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...