Atterro sulla maionese

Pubblicato: 17 dicembre 2012 da attraverso in scrittura
Tag:,

Solitari in mano alla vita
dopo tutto sono solo pietre.
Soli accesi sotto alla brace
e nugoli di bambini che ridono.

Alberi che si piegano fino a terra
e piccoli animaletti che corrono via.
L’erba cresce al di sotto delle mie ali
e io volo via, adesso, subito.

Salgo sul tavolo e faccio un girotondo,
poi mi fermo a guardare i commensali
che mi guardano silenziosi
e urlo ridendo – Sto volando via -.

Atterro sulla maionese.

commenti
  1. O scrive:

    SIC! mi piace il sapore surreale…

    AUGURI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...