Sarà perché non piove da mesi

Pubblicato: 8 maggio 2012 da almerighi in Uncategorized
Tag:

Sembra la prima volta,

Barba fissa la moldava che si alza

la poesia è acquattata fra la sedia e lei

sotto toni grigi inguardabili, incantato

svestirebbe Antigone fin sopra i capelli,

ma non riesce a liberarsi respirando

e io non sono suo commensale.

Esco mi getto sui binari

questa è un’epoca di vita sana

e isole per fumatori.

Malgrado le effusioni dell’immaturità

l’inflazione è tornata a scaldarsi,

sfioro il tizio con cui parlavo a modena

sette mesi fa mi riconosce subito,

chiede come sto,

ha sete vuole qualcosa per bere

sarà perché non piove da mesi.

Non cerco chiuse

aspetto sui binari

commenti
  1. dylanstranger scrive:

    un po’ anchilosata

  2. jmarxpoetry scrive:

    leggendo la prima parte avevo deciso arbitrariamente di considerare moldava la Moldava (il fiume), c’era un’ottima atmosfera praghese

  3. La parte finale è molto bella. Per il resto è una tua poesia, in senso che ha tutte quelle atmosfere che ti caratterizzano, forse troppo farraginosa (passami il termine) nella parte centrale, non nel senso ma proprio nella disposizione dei versi, quel “sette mesi fa mi riconosce subito” sembra forzato e mancante di punteggiatura. Comunque a me è piaciuta…per il resto spero che l’andropausa o sindrome della terza età ti passi così accoglierai i nuovi arrivati con l’intelligenza che ti compete. Un saluto

  4. llmezzanottell scrive:

    Ti dirò…l’ho gradita essenzialmente perchè il tutto è una ripresa d’interno. Ci sono cose comunque di cui non vedo proprio l’utilità, o meglio non così pensate, come ad esempio questo attacco ” Malgrado le effusioni dell’immaturità l’inflazione è tornata a scaldarsi ” che mi sembra metafora le cui parole stacchino troppo rispetto al testo e assumono un’enfasi indeterminata, molto somigliante a certe espressioni da editoriale di quotidiano per così dire . Mi sono soffermata poi su quel concetto della tonicità del testo e sai cosa penso? Nelle tue poesie c’è sempre una velata morale, o meglio un borbottio di sottofondo che la morale la fa, anche se non vuole. Forse questo dovresti eliminare.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...