Aspettavi i miei occhi

Pubblicato: 3 marzo 2012 da almerighi in Uncategorized
Tag:

Non piangete,

stasera niente cena coi soldi dell’affitto

da oggi sono statistica e non è colpa mia

è stato un incidente,

per riparare mi autonoleggio

non andrò più al mare

a ridere con le ragazze,

 

non è nemmeno dell’amministrazione

faceva troppo freddo, colpa di nessuno

una mattina senza gola e senza testa

il poco sole tutto per lisciare

la barba all’appaltatore, e si sa

certi chiari di luna

si scorgono fin dal mattino

 

io al primo turno, che si deve fare presto

e non importa una pressa sbiellata

della cisterna senz’olio, tu cara

aspettavi i miei occhi da così tanto tempo

che però non li ho più.

 

commenti
  1. massimobotturi scrive:

    Almerighi in gran spolvero, fantastico!

  2. greta rosso scrive:

    molto molto molto bella questa, flavio.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...