fertilità

Pubblicato: 8 febbraio 2012 da mitedora in Uncategorized

  

 

L’ho cercata nell’ombra che torna dai vetri,

la tua spalla, madre,

nell’altezza dei pizzi sui lenzuoli

L’ho lasciata traboccare,

sbattere le tristezze, aprire il vento che

allaccia le colline

Ho provato a farti venire in voce,

la tua voce rada e filiforme,

annoiata, a volte, dalle stagioni diramate,

esili sui pistilli

Ho incurvato il tratto d’ogni viso,

perché ho bisogno di ricomporre il succulento

concime, la domestica memoria, l’incubo del sole

Panchina per appoggiar l’erba e l’airone,

affollata certezza, come l’amor tuo, ad esempio.

commenti
  1. Benvenuta Dora!

    Sei pizzo,
    fascia
    di seno materno
    mammamore,
    unguento alla lingua-
    di latte,
    sai-
    calda.

  2. 00chicca00 scrive:

    quando è un po’ che non ti leggo mi accorgo di quanto mi mancavano le tue parole!
    non so davvero come commentare, posso lasciarti soltanto una emozione pura, cristallina che mi fa bene
    scorre con un ritmo via via sempre più presente fino alla chiusa dove si erge e domina quell’affollata certezza!
    questa è davvero poesia
    chicca

  3. ciprea scrive:

    tu lo sai quanto mi piace questa tua… finalmente benvenuta!

  4. benvenuta Dora

    ti ricordo come la regina dei silenzi in poesia, per il tuo scrivere spezzato, per me, ricchissimo di fascino e ampio come un abito da indossare come fosse sempre su misura. Ti ritrovo in questa veste molto esplicita, sempre a parer mio, s’intende. Forse il tema, quello della madre che non vuole essere un abito che si possa adeguare, ma voglia adeguare, scolpire, allargare con/tenendo la sensibilità del lettore alla sua stessa misura. O forse il tuo stile è tutto cambiato???

  5. morfea scrive:

    resto senza fiato.
    ti dico grazie per questa tua.
    perchè mi riporta una persona.
    mia madre.

    benvenuta dora

  6. llmezzanottell scrive:

    Ciao bentornata. E’ un testo molto bello, ma lasciami dire che da ” Ho incurvato….” in poi, molto di più.

  7. mitedora scrive:

    Ben trovati voi tutti. Vi ringrazio per il benvenuto, per l’attenzione, per la generosità dei commenti ai miei versi. Un grazie particolare a Ciprea che mi ha “ voluta “ qui.

    @ tagli/e graffiti, grazie anche a te per la tua sensibilità e per aver conservato di me ricordo tale da potermi raffrontare al passato. Certamente la mia scrittura è cambiata, così come sono cambiata io in questi dieci anni. A volte sono più ampia e discorsiva , a volte ritornano i silenziosi frammenti. Invecchiando, mutano le esigenze del dire, così come la mia pelle e il mio rapporto con il mondo, e non sempre , ciò, è sinonimo di“ miglioramento “, ma tant’è. Vi abbraccio tutti con affetto. Dora.

  8. theallamente scrive:

    il nutrimento più puro…
    bellissima

  9. margotcroce scrive:

    madre… questa bellissima tua è solo madre
    un nome che per ognuno riveste un significato altissimo e che i tuoi versi hanno saputo incorniciare in maniera superba.

    incantata e affascinante dal sensibile rievocare e dalla potenza di questa figura che emerge

  10. almerighi scrive:

    di una liricità ricca e arricchente

  11. maredinotte scrive:

    che strano leggere il commento di tagli/egraffiti e sorriderne…
    Naturalmente non conosco la passata scrittura dell’autrice, nè la presente. quindi non posso fare un raffronto tra le due ma, leggendola, ho trovato quella sospensione nella chiusa che lascia molti spazi seppure in quell’affollata certezza. Perchè parlare della propria madre è un gesto estremo d’amore e diventa un’impresa difficilissima, nella voglia di tramutare il proprio legame e la moltitudine di emozioni in immagini degne di quell’amore, di quel vissuto, di quella mancanza che stride forte.
    é molto bella, soprattutto in quell’incurvare i visi -inutilmente- alla ricerca di quella familiarità perduta.

    felice di averti letta, emozionata.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...